Le licenze HESSLA


Prima di parlare di HESSLA facciamo una digressione verso i vari
tipi di licenza:

Licenza a codice chiuso: Questa licenza permette di utilizzare
il software ma non vengono rilasciati i sorgenti del software,
in questi anni con questo tipo di licenza si sono visti moltissime
back door distribuite con il software spesso acquistato Una per
tutte Borland Sybase in una versione che per un breve periodo
è stata rilasciata con i sorgenti.
Licenza BSD: Viene prodotto un software, rilasciato nella sua
forma compilata e viene rilasciato anche il codice sorgente, rendendolo
così odificabile, una volta modificato ed apportate delle
migliorie si può prendere lo stesso software e ridistribuirlo
con qualsiasi tipo di licenza (quindi anche a codice chiuso).
Licenza GPL: Questa licenza è simile alla BSD ma non è
ridistribuibile con qualsiasi licenza, solo con la stessa lcienza
di partenza: la GPL, in questo modo si garantisce uno sviluppo
del software e la ridistribuzione dello stesso con la possibilità
di avere i sorgenti.

Attenzione: Le varie licenze indicate non sono palesemente free
per la GPL e la BSD, esse sono "tipicamente" free, ma
non necessariamente. Vi risporto un esempio, posso rilasciare
il mio prodottino GPL con tanto di source code a pagamento oppure
al contrario posso rilasciare il mio prodotto compilato senza
sorgenti gratuitamente (esempio tipico è internet explore
che è liberamente scaricabile ma è a codice chiuso)

HESSLA si chiama ed è nuova ed ha le pretese di essere
una licenza sulla base della GPL ma che tutela non solo il programmatore
ma anche l’utente finale, cioè colui che utilizzerà
programmi con licenza HESSLA sarà al sicuro da spyware
o backdoor, keylogger o altre cose che sempre più spesso
raccolgono i nostri dati.
Veramente una bella cosa da parte della comunità, certo
è tutta da vedere, ora resta solo da vedere quanti dei
programmi prodotti nei prossimi anni sarà assolutamente
HESSLA.

Si è voluto comunque integrare le due licenze GPL ed HESSLA
in modo tale che lo stesso programma possa essere rilasciato in
entrambe le licenze, e viene anche specificato che ogni prodotto
con queste due licenze mantiene sempre la sua ereditàè
di licenza, modifiche e ridistribuzione solo e sempre sotto la
stessa licenza.

Non solo questa licenza mischia le mani con politica e legge
(che vengono promosse a gran voce dalla Free SoftWare Foundation)
ma si preoccupa anche della stessa sicurezza dell’utente finale:
Ogni programma che utilizzi questa licenza per la distribuzione
e che abbia al suo interno degli algoritmi di crittografia deve
avere chiavi di una data lunghezza: almeno 2048 bit per RSA, 1024
bit per L’El Gamal e di 256 bit per EAS.

Allora rendiamo grazie ad Hactivismo per questa ulteriore prova
che noi utenti finali siamo nei loro pensieri costantemente

:-)

Le licenze HESSLA ultima modifica: 2002-12-04T00:00:00+00:00 da Enrico

Related Posts

Comments are closed.