Calcolare il tempo di esecuzione di una pagine in PHP


Parlando di ottimizzazione dobbiamo sempre tenere sott’occhio in quanto tempo una pagina viene generata dal server, non sto parlando del tempo in cui viene caricata la pagina ma di quanto tempo ci mette il server a preparare e compilare la pagina. Questo parametro ci permette di valutare se lo script compresivo di query è troppo poco prestante o se il sever ha aventualmente qualche problema di saturazione.

Si tratta molto semplicemente di una differenza di timestamp tra inizio e fine pagina.

Codice da inserire in capo allo script:

$time = microtime();
$time = explode(” “, $time);
$time = $time[1] + $time[0];
$start = $time;

Codice da inserire alla fine dello script:

$time = microtime();
$time = explode(” “, $time);
$time = $time[1] + $time[0];
$end = $time;

Visualizzare il tempo totale trascorso:

$elasped = ($end ‐ $start);
printf (“Pagina caricata da PHP in %f secondi.”, $elasped);

Calcolare il tempo di esecuzione di una pagine in PHP ultima modifica: 2012-12-24T10:55:42+00:00 da Enrico

Comments are closed.