Fotocamera digitale rubata o persa? Te la ritroviamo noi!


Leggo con un po’ di ritardo l’amico maestroalberto e mi ritrovo davanti un articolo interessantissimo sul come ritrovare una macchinetta fotografica dgitale persa. link qui —>

Mi chiedo subito in che modo visto che non tutte le fotocamente hanno un GPS (sony ha una cybershot).

Si chiama EXIF  (Exchangeable image file format) ed è un metadato che viene steganografato all’interno dell’immagine in formato JPEG, sarebbe uno standard ma non tutte le case produttrici lo utilizzano, nell’iPhone ad esempio c’è, insomma è un formato molto diffuso ma non da tutti riconosciuto.

I tag di metadato definiti nello standard Exif coprono un vasto spettro includendo:

  • Informazioni di date ed ora. Le fotocamere digitali registrano la date e l’orario corrente in questi metadati.
  • Impostazioni della fotocamera. Queste includono informazioni statiche come il modello ed il produttore della fotocamera, ed informazioni varie per ciascuna immagine come l’orientamento, l’apertura, la velocità dello scatto, la lunghezza focale, il bilanciamento del bianco, e le informazioni di velocità ISO impostate.
  • Una miniatura per visualizzare un’anteprima sul display LCD della fotocamera, nei file manager, oppure nei software di fotoritocco.
  • Descrizioni ed informazioni di copyright.

In definitiva tramite il modello, la marca ed il numero seriale c’è la possibilità di trovare eventuali altre immagini pubblicate su internet dalla stessa fotocamera.

Il servizio di ritrovamento è offerto da Stolen Camera Finder , ci sono alcune raccomandazioni ma sembra molto interessante.

Purtroppo ho provato a pubblicare una delle mie foto della mia cara vecchia Nikon D40 ed il servizio non ha trovato nulla. Mi hanno comunque fatto compilare un form dove poter mettere i miei dati nel caso in cui trovino qualcosa.

Fotocamera digitale rubata o persa? Te la ritroviamo noi! ultima modifica: 2011-06-08T11:26:59+00:00 da Enrico

Comments are closed.