Google e la maledizione del pagerank


Avevo già parlato di alcune supposizioni riguardo al brusco calo per alcuni famosi siti/blog del PageRank. Al periodo lo Zio G non si era ancora espresso a tal riguardo ma si sapeva della sua disperata battaglia contro la vendita di link.

Oggi dalla soleggiata California giungono notizie di conferma alle supposizioni, chi ha venduto link è stato penalizzato, giustificano l’azione dicendo che la vendita di link è deleteria per le ricerche.

In definitiva Google tiene molto alle ricerche effettuate col suo motore (e ci mancherebbe, con tutti gli sponsor che ci sono!!!) ed anche ai risultati ottenuti da quelle ricerche, se un sito con pagerank alto vende un link ad un sito come un casinò con pagerank basso quest’ultimo ottiene credibilità a vista di google, ed è sbagliato secondo lui, lo Zio lo dice sempre: “utilizzate il noFollow”, questo è il tag giusto per chi vuole che zio G non si arrabbi.

Ed ecco che compaiono altre supposizioni, tutti quei blog che hanno lanciato la moda del follow togliendo il noFollow dai commenti?
Anche loro penalizzati, perchè abusano dei link, bello nevvero?

Sicchè oggi se vogliamo rimanere in auge nelle SERPs di google dobbiamo fare quello che ci dice lui. Infatti una volta che ci siamo adeguati possiamo tornare dallo zio e chiedere se per cortesia può dare una controllatina al sito e se per piacere ci ridà il nostro agognato PR. Ecco il form per la richiesta di riconsiderazione

Una volta che siamo tornati in riga…. possiamo richiedere l’ispezione…

Mi chiedo quando Google canchicchiando Don’t be evil ci dirà che le policy son cambiate e se vogliamo restare nella SERP dobbiamo cambiare il nome al blog o magari non possiamo utilizzare certe parole…. una specie di ban words.

Mbhà resto sempre più dubbioso.

Google e la maledizione del pagerank ultima modifica: 2007-12-05T11:22:09+00:00 da Enrico

5 Comments.

  1. Sembra il titolo di un film!
    Comunque ho provato a richiedere adeguamento per SetFocus … anche perchè non vendo link …

  2. @MAvero: eri a 5/10 tu? giusto?

  3. Io ho dei siti che sono stati scalati moltissimo ma sto notando che gli sponsor continuano a pagare… e finchè loro pagano io i link ce li lascio… peccato che sono passato da PR 6 a PR 3

  4. @blogmania
    PR6 è un numero importante, chi paga i link sa benissimo che sei penalizzato da google.

    Infatti non tutti si adeguano a quel che dice google.

  5. esatto…
    pensa che blogadv dove avevo link di terze parti è invece passato da 0 a 3 … mah …