Installazione di mod_security su Apache per Fedora Core 5


Su una Distribuzione come fedora abbiamo sempre a disposizione il nostro YUM che con gran destrezza ci aiuta ad installare in modo del tutto trasparente il modulo mod_security sul nostro Apache.

yum install mod_security

una volta installato il pacchetto basta riavviare il server apache:

/etc/init.d/httpd restart

Quando il pacchetto è attivo fa il suo lavoro basandosi su un file di configurazione in /etc/httpd/conf.d/mod_security.conf che già contiene la configurazione base del pacchetto.

Se volete editare questo file, noi “spippoloni” utilizziamo il vi ecco la riga di comando:

vi /etc/httpd/conf.d/mod_security.conf

si può mantenere questa configurazione base, ma come tutte le conf base non è completa, per la personalizzazione rimando alla prossima puntata.

stay tuned

Installazione di mod_security su Apache per Fedora Core 5 ultima modifica: 2006-07-14T00:00:00+00:00 da Enrico

1 Comments.

  1. wow
    per pubblicare quest’articolo e fare questo post… c’ho messo un po’!

    il problema sembra sia lo unicode filter, per ora l’ho disabilitato ma … devo scoprire che fa.

    funzionare funziona, ne ho la prova non riuscivo a pubblicare l’articolo.

    quando il mod_security individua una pagina attraverso i suoi filtri restituisce error 406

    genera un log che lo trovate in /var/log/httpd/audit_log

    andiamo avanti col test!