Sistema Operativo Windows Xp su hard disk USB esterno


Procedura Reloaded 

Come al solito MS cerca di nascondere delle potenzialità di Windows, questo collegamento porta a delle faq sui boot device USB http://www.microsoft.com/whdc/device/storage/usbfaq.mspx

ne riporto una parte:

Q: Can a USB storage device be the primary (and only) means of storage?

No. USB-based mass storage devices cannot be the primary hard disk storage solution on a regular system …

Insomma MicroSoft nega la possibilità di boottare direttamente da usb, inoltre dice anche che non si può assolutamente fare in modo che un device USB sia l’unico “mass-storage” del pc.

Lo si può leggere in questo post di un newsgroup: http://groups.google.it/group/microsoft.public.windowsxp.basics/browse_thread/thread/5a5882d3391081b3/

Io dico la mia: si può fare! non è facile ma si può fare non è impossibile ed il fatto che MS continui a dire il contrario mi fa mettere a testa bassa ed a provare.

Ed eccoci al punto cruciale, cominciamo con la nostra avventura per smentire ancora una volta i signori del monopolio.

Ringrazio in modo particolare questi ragazzi che tanto ne sanno e che tanto m’hanno fatto lavorare: http://www.911cd.net/forums//index.php?showtopic=14181

Prontiiiii…. Partenzaaaaa … viaaaaa!

Obbiettivi

Generare un CD che permetta di fare un’installazione completa di Windows XP su device esterno USB.

Requisiti minimi

-un computer :D

– un HDD esterno USB, hehehe

– sigarette

– posacenere

– una sedia

– tanto tempo

– della musica che rilassi

Requisiti seri

– un’installazione funzionante di Windows XP

– un CD orginale di Windows XP (possibilmente SP1)

– una versione registrata di WinISO (o qualsiasi altro editor di file ISO)

– il famosissimo Microsoft CAB SDK

– un software per masterizzare i file ISO, va bene uno qualsiasi

– un masterizzatore

Adesso si lavora sul serio

Verifichiamo che il nostro pc possa fare il boot da usb, dobbiamo quindi andare sul bios per controllare che nelle voci di boot ci sia anche “USB”.

Verifichiamo che il nostro drive usb abbia la possibilità di fare il boot.

Sul bios mettiamo come opzione di boot nell’ordine il CDROM ed il drive usb, stacchiamo tutti gli altri HDD presenti nel PC.

Colleghiamo il nostro drive USB senza l’utilizzo di HUB usb (molto importante).

Accendiamo il PC con il CD d’installazione di windows XP inserito, all’atto dell’installazione se il programma ci dice che non trova nessuna partizione dove poter installare il sitema operativo, dobbiamo abortire per un problema relativo al riconoscimento del drive. Solitamente non è un grossissimo problema, basta scaricare questo tool di HP e formattare il drive usb con partizione NTFS, dopo di che rifate la prova, a questo punto dovremmo essere a cavallo.

Adesso dobbiamo creare un file ISO del CD d’installazione di Windows XP, basta aprire WinISO andare su Action – Make Iso from CDROM e salvare così la vostra immagine formato ISO del CD.

La fase successiva tratta l’estrazione dei alcuni file di cui abbiamo bisogno.

Riamprite WinISO aprite il file ISO appena creato, vi troverete a sfogliare il file come se fosse un CD.

Andate nella cartella i386 e selezionate i seguenti files:

TXTSETUP.SIF

DOSNET.INF

USB.IN_

USBPORT.IN_

USBSTOR.IN_

Selezionate ed andate su Action – Extract ed estraeteli in una qualche cartella del vostro HDD di modo da poterci lavorare sopra.

Spacchettiamo i file IN_.

Utilizziamo il Cab SDK dal prompt dei comandiper estrarre il contenuto di questi file, ogni uno di questi, infatti, contiene un file .INF.

Vi riporto un’esempio di come spacchettizzare il file:

cabarc x USBSTOR.IN_

Alla fine i file estratti nella cartella saranno questi:

usb.inf

usbport.inf

usbstor.inf

Ora dobbiamo affrontare il lavoro principale ed ovviamente più delicato.

La modifica manuale dei file estratti:

TXTSETUP.SIF

Questo file è caricato come step iniziale del CD di WIndows.

Cambieremo con questo file il modo in cui Windows vede i device USB durante il setup.

Apriamolo col notepad o blocco note che dir si voglia.

Cerchiamo la dicitura [InputDevicesSupport.Load] e cancelliamo le parti che ho segnato in grassetto:

[InputDevicesSupport.Load]

usbehci = usbehci.sysusbohci = usbohci.sysusbuhci = usbuhci.sysusbhub = usbhub.sysusbccgp = usbccgp.sys

hidusb = hidusb.sys

serial = serial.sys

serenum = serenum.sys

usbstor = usbstor.sys

ed aggiungiamole nella sezione [BootBusExtenders.Load] (quelle in grassetto sono da aggiungere)

[BootBusExtenders.Load]

pci = pci.sys

acpi = acpi.sys

isapnp = isapnp.sys

acpiec = acpiec.sys

ohci1394 = ohci1394.sys

usbehci = usbehci.sysusbohci = usbohci.sysusbuhci = usbuhci.sysusbhub = usbhub.sysusbstor = usbstor.sys

Adesso dobbiamo fare la stessa cosa, cioè togliere da una parte ed aggiungere dall’altra per le sezioni [BootBusExtenders] e [InputDevicesSupport]

quindi togliere le parti in grassetto da

[InputDevicesSupport]

usbehci = “Erweiterter Hostcontroller”,files.usbehci,usbehciusbohci = “Open Hostcontroller”,files.usbohci,usbohciusbuhci = “Universeller Hostcontroller”,files.usbuhci,usbuhciusbhub = “Standard-USB-Hubtreiber”,files.usbhub,usbhubhidusb = “HID-Parser”,files.hidusb,hidusb

serial = “Treiber fr seriellen Anschluss”,files.none,serial

serenum = “Enumerator fr seriellen Anschluss”,files.none,serenum

usbstor = “USB-Speicherklassentreiber”,files.usbstor,usbstor

usbccgp = “USB Generic Parent Driver”,files.usbccgp,usbccgp

ed aggiungere le parti in grassetto su

[BootBusExtenders]

pci = “PCI-Bustreiber”,files.pci,pci

acpi = “ACPI Plug & Play-Bustreiber”,files.acpi,acpi

isapnp = “ISA Plug & Play-Bustreiber”,files.isapnp,isapnp

acpiec = “Integrierter ACPI-Controllertreiber”,files.none,acpiec

ohci1394 = “IEEE-1394-Bus-OHCI-konformer Anschlusstreiber”,files.ohci1394,ohci1394

usbehci = “Erweiterter Hostcontroller”,files.usbehci,usbehciusbohci = “Open Hostcontroller”,files.usbohci,usbohciusbuhci = “Universeller Hostcontroller”,files.usbuhci,usbuhciusbhub = “Standard-USB-Hubtreiber”,files.usbhub,usbhubusbstor = “USB-Speicherklassentreiber”,files.usbstor,usbstor

A questo punto abbiamo detto all’installazione che il drive usb è parte integrante dell’OS. Ma non basta dobbiamo anche aggiungere al registro del sistema il caricamente del driver usb, altrimenti dopo il primo riavvio non avremo a disposizione il dirve USB.

Le voci di registro di aggiungono sempre nello stesso file nella sezione [HiveInfs.Fresh], aggiungere la voce in grassetto:

[HiveInfs.Fresh]

AddReg = hivedef.inf,AddReg

AddReg = hivesys.inf,AddReg

AddReg = hivesft.inf,AddReg

AddReg = hivecls.inf,AddReg

AddReg = hiveusd.inf,AddReg

AddReg = dmreg.inf,DM.AddReg

AddReg = usbboot.inf,usbservices

adesso nella sezione [SourceDisksFiles] :

[SourceDisksFiles]

usbboot.inf = 1,,,,,,_x,3,,3

bootvid.dll = 1,,,,,,3_,2,0,0,,1,2

kdcom.dll = 1,,,,,,3_,2,0,0,,1,2

Possiamo finalmente salvare il file TXTSETUP.INF

Ora tocca al file DOSNET.INF, apritelo e cercare la seconda sezione [Files] ed aggiungete:

[Files]

d1,usbboot.inf

d1,_default.pif

d1,12520437.cpx

d1,12520850.cpx

Salvate ed uscite

Ora tocca al file usb.inf

Questa volta dobbiamo modificare le parti scritte in grassetto nelle sezioni [StandardHub.AddService] e [CommonClassParent.AddService]

[StandardHub.AddService]

DisplayName = %StandardHub.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0 ; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbhub.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

[CommonClassParent.AddService]

DisplayName = %GenericParent.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0 ; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbccgp.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

Salvate ed uscite

Stessa cosa per il file usbport.inf nelle sezioni EHCI.AddService], [OHCI.AddService] , [UHCI.AddService] e [ROOTHUB.AddService]:

[EHCI.AddService]

DisplayName = %EHCIMP.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0 ; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbehci.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

[OHCI.AddService]

DisplayName = %OHCIMP.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0 ; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbohci.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

[UHCI.AddService]

DisplayName = %UHCIMP.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbuhci.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

[ROOTHUB.AddService]

DisplayName = %ROOTHUB.SvcDesc%

ServiceType = 1 ; SERVICE_KERNEL_DRIVER

StartType = 0 ; SERVICE_DEMAND_START

ErrorControl = 1 ; SERVICE_ERROR_NORMAL

ServiceBinary = %12%usbhub.sys

LoadOrderGroup = Boot Bus Extender

Invece per in file usbstor.inf dobbiamo aggiungere o modificare le righe in grassetto nella sezione [USBSTOR.AddService]:

[USBSTOR.AddService]

DisplayName = %USBSTOR.SvcDesc%

ServiceType = 1

StartType = 0Tag = 3ErrorControl = 1ServiceBinary = %12%USBSTOR.SYSLoadOrderGroup = Boot Bus Extender

Abbiamo finito con le modifiche, ora dobbiamo creare un file USBBOOT.INF nella stessa cartella dei file appena editati. Il file deve contenere il seguente listato:

[usbservices]

HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”DisplayName”,0x00000000,”USB Mass Storage Driver”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”ErrorControl”,0x00010001,1
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”Group”,0x00000000,”System Reserved”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”ImagePath”,0x00020000,”system32\DRIVERS\USBSTOR.SYS”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”Start”,0x00010001,0
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\USBSTOR”,”Type”,0x00010001,1

HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”DisplayName”,0x00000000,”USB 2.0 Enhanced Host Controller Miniport Driver”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”ErrorControl”,0x00010001,1
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”Group”,0x00000000,”System Reserved”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”ImagePath”,0x00020000,”system32\DRIVERS\usbehci.sys”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”Start”,0x00010001,0
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbehci”,”Type”,0x00010001,1

HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”DisplayName”,0x00000000,”USB2 Enabled Hub”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”ErrorControl”,0x00010001,1
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”Group”,0x00000000,”System Reserved”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”ImagePath”,0x00020000,”system32\DRIVERS\usbhub.sys”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”Start”,0x00010001,0
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbhub”,”Type”,0x00010001,1

HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”DisplayName”,0x00000000,”Microsoft USB Universal Host Controller Miniport Driver”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”ErrorControl”,0x00010001,1
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”Group”,0x00000000,”System Reserved”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”ImagePath”,0x00020000,”system32\DRIVERS\usbuhci.sys”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”Start”,0x00010001,0
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbuhci”,”Type”,0x00010001,1

HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”DisplayName”,0x00000000,”Microsoft USB Open Host Controller Miniport Driver”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”ErrorControl”,0x00010001,1
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”Group”,0x00000000,”System Reserved”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”ImagePath”,0x00020000,”system32\DRIVERS\usbohci.sys”
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”Start”,0x00010001,0
HKLM,”SYSTEM\CurrentControlSet\Services\usbohci”,”Type”,0x00010001,1

Abbiamo quasi finito!!!!

Dobbiamo impacchettare i file spacchettati precedentemente, dobbiamo quindi cancellare i file .IN_ che abbiamo estratto dall’ISO e reimpachettare quelli che abbiamo appena editato, avremo così la nuova versione dei file d’installazione.

Usiamo sempre il nostro amico CAB SDK con i seguenti comandi da lanciare nel prompt di DOS:

cabarc n USB.IN_ usb.inf

cabarc n USBPORT.IN_ usbport.inf

cabarc n USBSTOR.IN_ usbstor.inf

Complimenti le operazioni manuali sono finite!!!! Bravi! Dobbiamo darci una pacca sulla spalla.

Aprimo WinISO per l’ultima volta e cancelliamo i seguenti file:

DOSNET.INF

TXTSETUP.SIF

USB.IN_

USBPORT.IN_

USBSTOR.IN_

Adesso inseriamo quelli che abbiamo creato noi

USBBOOT.INF

DOSNET.INF

TXTSETUP.SIF

USB.IN_

USBPORT.IN_

USBSTOR.IN_

Salviamo il file ISO, dai dai che ci siamo!

Masterizziamo un CD col file immagine appena salvato ed avremo la nostra installazione di windows per USB device :)

Raccomandazione: utilizzate un CD RW per la prima volta, potreste aver fatto degli errori di editing durante tutta la procedura, anche i migliori sbagliano.

Procedete con l’installazione, dovrebbe andare tutto apposto.

Ora potete svuotare il posacenere ed andarvi a bere una birra in compagnia per festeggiare!

Si possono verificare alcuni errori di minor importanza:

All’atto del primo boot potrebbe essere segnalato che windows non ha il pagefile, il che è vero, ma clickate tranquillamente su ok , il sistema operativo andrà lo stesso.

Inoltre potrebbe comparire la dicitura che i driver USB non sono certificati per Windows, il che è normale perchè li abbiamo editati manualmente e ci siamo fregati il checksum, ma poco importa, basta clickare avanti ed ok un paio di volte e siamo a cavallo.

Detto ciò io possiedo il mio bel pc con drive esterno USB da 150 Gb e lo uso tranquillamente, il bello è che me lo posso anche portare in giro :)

Have fun!

Sistema Operativo Windows Xp su hard disk USB esterno ultima modifica: 2006-10-20T00:00:00+00:00 da Enrico

128 Comments.

  1. Tu sei completamente fuori di testa, la tua idea per veramente geniale!
    Ti stimo sempre pi!!!

  2. @ad ogni modo c’ un’errore nella procedura!
    occhio che ti ri ritorce contro Pasvino!

    @purtroppo il mio CMS fa il parsing sbagliato
    sono io il re dei CMS ah ah ah

  3. e che te devo d, sviluppo un paio di CMS al mese e vanno molto meglio di questo ;)

    uff non c’ho il tempo per sistemarlo!!!

  4. Ti vendo la mia piattaforma su vuoi :)

  5. in CF, no grazie
    adoro sbattermi e fare le cose che non vanno, cos posso sbattermi di nuovo

  6. Allora per il tuo complex (devi dirmi quando ) ti regalo una frustina…

  7. Ciao ragazzi!
    sono in forte necessit di installare win xp sul mio hd esterno: infatti win non vuole pi saperne di installarsi sul mio hd fisso, dal momento che vuole formattarmelo a tutti i costi quando io non ho alcuna intenzione di farlo…
    per questo trovo questa discussione utilissima e vi ringrazio di condividerla.
    Ho fatto tutto quanto scritto sopra ma, all’inizio dell’installazione, mi compare questo messaggio:
    “la voce “usbehci.sys” nella sezione [SourceDisksFiles] del file INF danneggiata o mancante.” E ovviamente mi interrompe l’installazione impedendomi di continuare….
    Ho provato a ricontrollare tutti i passaggi, ma non mi sembra di avere fatto errori…
    Cosa devo fare?
    Vi prego aiutatemi sono disperato!
    grazie infinite

  8. Ciaoooo
    sicuramente hai pasticciato qualcosina, ricontrolla tutta la procedura, capitato pure a me di sbagliare una parentesi quadra o un duepunti al posto dell’uguale.

    facci sapere

  9. Ciao Enrico,
    ho seguito passo passo la procedura, anche sostituendo il file USBBOOT.INF, scaricandolo dall’indirizzo da te pubblicato.
    Dopo la copia dei file di installazione, al primo riavvio per intenderci mi va in blocco il sistema, con la classica maschera blu della morte indicando l’errore “0X0000007B”.
    Puoi aiutarmi?
    Vista la tua enorme esperienza?
    Grazie

    Alessandro

  10. OHHHH l un’altro :)

    non sei il primo che mi segnala questo tipo di problema.

    dovresti indicarmi il modello di M/B e + precisamente il bus USB di che marca

    poi devi dirmi che windows hai utilizzato per creare il CD

    SP1
    SP2
    no SP?

    dimmi queste cosine e vediamo di darti una mano ;)

  11. enrico avevi ragione ho pasticciato io! sono riuscito a installare tutto, ma ahim mi capita un imprevisto dietro l’altro… ma meglio che ti racconto tutto dall’inizio….
    due settimane fa stavo usando il pc normalmente ma all’improvviso mi appare un msg di sovracorrente sulla porta dell’hub: sentendo puzza di bruciato spengo il pc. Da quel momento non si accendeva pi: giravano le ventole ma lo schermo rimaneva nero. Ho cambiato scheda madre, e lo schermo ha ripreso ad accendersi e il pc a fare il boot. Solo che provando ad avviare windows mi compariva durante il boot la solita schermata blu: ma leggendo qua e l ho capito che abbastanza normale quando si cambia la scheda madre dal momento che win non la riconosce pi… Cos ho deciso di reinstallare win: io volevo evitare di formattare il mio hd, ma l’installazione non mi faceva continuare se non formattandolo.. per questo ho deciso di installarlo sull’hd esterno…dopo aver riavviato l’installazione due volte (perch mi si impallava a met) sono riuscito ad installarlo… ho riavviato… e… dopo 1-2 secondi che compare il logo di win xp con la barra animata sotto il pc si riavvia. Non c’ verso di farlo funzionare neanche in modalit provvisoria… Mi viene il dubbio che posssa essere una particolare impostazione della scheda madre, anche se mi sembra strano…
    Ad ogni modo, la mia mob una MSI PM8M-V.. per l’installazione ho utilizzato windows xp professional sp1..
    Scusa per il romanzo, ma ormai non so pi da che parte pigliare… Grazie per la disponibilit
    Ciao!

  12. scusa aggiungo solo una cosa, anche se non so quanto possa essere sifgnificativa.. ho notato che modificanndo dal bios alcune impostazioni sul power management (come ad esempio l’ACPI), il pc aspetta 2-3 secondi in pi prima di riavviarsi…

  13. [b]@pier[/b]: stavo cercando le differenze tra la mia M/B e la tua, puoi verificarmi un paio di cosine???

    [url]http://www.microsoft.com/whdc/device/storage/usb-boot.mspx[/url]
    in questo documento M$ indica alcuni parametri per cui un pc pu o meno fare il boot da USB.

    mi dici anche il modello dell’EXT drive? (ignorami se c’ il simbolino M$ compatible)

  14. Grazie Enrico ho risolto.
    Il problema e’ che comunque windows vuole il disco C: primario e il disco esterno di USB come D:.
    L’errore me lo da nel momento in cui non esiste nessun disco IDE nel pc e quando prova a scrivere il BOOT.INI va in crash.
    Il sistema operativo che ho provato e’ WIN XP SP1 in Italiano.

  15. mmmmm ottimo!
    quindi anche il [b]pier[/b] della situazione potrebbe provare ad abilitare il disco C:
    tanto scrive solo il boot.ini lo abiliti dopo l’installazione cos non corri rischi di sorta.

    grazie a te [b]vantaggio[/b] adesso devo diffondere la tua soluzione… ufff che fatica :)

  16. Purtroppo il mio problema non dovuto a quello: anche attivando il drive c: non ho risolto nulla. Il mio hd esterno un mediacom da 320 gb, e fra l’altro c’ anche il simbolo di compatibilit con windows…
    Sono pero’ riuscito a fare dei progressi (se cos possiamo chiamarli…). All’inizio dell’installazione da cd ho schiacciato f5 e ho poi selezionato l’opzione ACPI. Cos facendo perlomeno riuscita ad iniziare l’installazione su C: senza volerlo formattare, senza cio ritenerlo danneggiato, o troppo pieno, o non formattato. Tuttavia quando ha gi raggiunto il completamento dell’installazione si blocca e non va pi avanti. A questo punto sono sempre pi convinto che si tratti di una configurazione hardware particolare, anche se non so dove sbattere la testa…

  17. Ciao Enrico,
    ho un pc portatile dal quale vorrei fare il boot da HDD esterno usb, prima avevo un fisso con slitta e tanti dischi con i quali pasticciare…, comunque… ho eseguito la procedura con una copia di winxp pro sp2, il sistema si installa, fa il primo boot senza problemi, poi a installazione completata riavvia e dopo pochi secondi di accesso al disco esterno riavvia di nuovo e si intravvede la schermata blu… Ho provato a mantenere abilitato il disco c: ide, ma senza risultato.
    Ho qualche speranza in+ utilizzando un winxp sp1 o sp0?
    Grazie ciao!

  18. Ho risolto!
    Alla fine della fiera era solo una ram difettosa (e dire che me l’ hanno venduta assieme alla scheda madre una settimaana fa…).
    Grazie moltissimo dell’aiuto, sei stato preziosissimo, senza dimenticare che adesso posso portarmi il mio win xp dove voglio!
    Ciao!

  19. scusate ho fatto tutto ,ma mentre installa dice impossibile copiare il file usbport.inf

    secondo voi come mai ? l’ho rivisto 5 volte e fatto bene

  20. ciao max, allora ho visto che il problema del usbport.inf che non viene copiato si genera solo e soltanto con versioni di XP SP2 se hai sotto mano un XP SP1 prova a rifare il CD d’installazione

  21. Ciao ,

    eccomi qui …ho visto che max ha avuto il mio stesso identico problema

    > durante
    > la copia dei file non mi carica il file usbport.inf
    > che e’ appunto uno di quelli che e’ stato modificato .
    >
    >
    > Domanda questo tipo di file solo case sensitive ?
    > Perche’il nome del file che modifichiamo e’ scritto in
    > maiuscolo mentre quando mi da l’errore il file e’
    > scritto in minuscolo.
    >
    > Se quando da l’errore premo “esc” per andare avanti
    > l’installazione va a buon fine ma al primo riavvio
    > subito dopo il logo di Windows il pc si riavvia ,

    Ne parlavo in pvt con Enrico , ma poi non ho piu’ avuto tempo di fare le prove .

    Domani se riesco vedo di provare con XP Sp1 e vi faro’ sapere

    Ciao

  22. grazie mille [b]any[/b] per esserti fatto vivo :)
    vedi che internet serve a qualcosa???
    hhehhehe

    facci sapere v che qui il mistero s’infittisce

  23. Ma per fare la procedura c’ bisogno per forza della sp1 oppure va bene anche la sp2, perch a me da un errore sul boot.ini. Grazie

  24. Ok tutto apposto sono riuscito ad installare ma arriva alla schermata di WINDOWS e si riavvia, talche sono andato in modalit provvisoria e mi dice che il file di paging troppo piccolo oppure insistente… CHE DEVO FARE…please rispondetemi presto. THANKS

  25. Ciao
    Sono nuovo e volevo porre un quesito che a me sta facendo uscire MATTO…
    La procedura e a dir poco formidabile solo che ce un piccolo problema, senza pagefile nel sistema non girano i giochi e per me che desideravo tanto avere un disco usb con win e un disastro….c un modo per ovviare a questo problema…le ho provate tutte ma nada non riesco….Vi prego aiutatemi.
    GRAZIE MILLE

  26. OK ragazzi,
    penso vi possa essere utile.
    Ho appena terminato di ultimare la procedura anche con un Windows XP SP2………..quindi funziona benissimo.
    Sto riscontrando non pochi problemi…….ma ce la far ad installare la procedura su un disco esterno USB avendo un disco primario con controller SATA……….azz e’ veramente bastardo.

    A presto vi dar il risultato ciao a tutti.

  27. Ciao, una domanda. Io dovrei installare win xp sull’hd esterno perch vorrei sfruttare il computer portatile che mi hanno dato al lavoro sul quale non ho piena libert. Naturalmente non posso scollegare l’hd interno ne tantomeno di disattivarlo dal bios. La procedura funziona ugualmente? Tu dici espressamente “stacchiamo tutti gli altri HDD presenti nel PC.”
    Grazie

  28. Ciao, piccolo feed-back…
    …per byson78, credo che non ci siano problemi a non staccare l’hd interno, io non l’ho fatto e ha funzionato tutto, ho un’esigenza simile alla tua col mio portatile.
    In quanto al problema del mio precedente messaggio… diciamo che ogni tanto FUNZIONA BENISSIMO, mentre altre volte fa il reboot come se avessi installato un win non modificato. Non ho ancora capito il motivo per il quale a volte parte ed altre non lo f. Io in entrambi i casi non cambio nulla nelle impostazioni del sistema o nella configurazione del bios. Semplicemente quando ne ha voglia… funziona. Se capir come intervenire vi terr informati.
    Ciao

  29. nessuna novit???

  30. Ciao,
    io ho seguito i passi sopra..
    ho creato la iso, l’ho installata pero quando cerco di avviare windows dal disco usb, parte la procedura di avviamo ma ad un certo punto il pc si riavvia da solo..

  31. Altra news utile.
    Considerate che sto adottando questa procedura a livello professionale…..quindi ho occasione per i fare i test tutti giorni.
    Cosa fondamentale.
    In sede di installazione windows considera il disco usb esterno con “D:” e procede con l’installazione del file system sulla suddetta unit logica.
    Fate molta attenzione.
    Una volta terminata l’installazione lasciata libera la lettera D:, ossia togliete CDROM, MASTERIZZATORE o DVD o qualsiasi altra unit da D e mettetela su quelle libere tipo E F G ecc., di modo che nel momento in cui inserite il disco esterno si prender la lettera D.
    Spero di avervi fornito un aiuto in piu’.

  32. Ciao a tutti ho un HD esterno LaCie da 320Gb (HD Seagate), una scheda madre ASRock che mi vede l’HD USB e lo metto come secondo boot, primo il lettore DVD.
    Ho fatto il CD di XP SP2 e anche un SP0 con la procedura sopra indicata, con il file USBBOOT.INF scaricato.
    Ma quando mi chiede dove installare il SO e seleziono l’HD mi viene fuori un’avvertimento che mi avverte che non possibile perch Non accessibile dal programma.
    “Su computer con processore x86 questo messaggio potrebbe indicare un problema relativo alle impostazioni del tipo di unit Cmos. ecc”
    Ho anche formattato l’HD con il tool di HP, mi crea una partizione di 2Gb, ma non cambia nulla.
    Dove sbaglio?
    Vi ringrazio molto
    David

  33. @Pannocchia, aggiorna il bios

    niente di pi :)

    @vantaggio grazie :) non saprei dire altro hehehehe

  34. Aiutooooo
    Mi potete dire come si pu fare il Page File una volta installato il sistema operativo…….dato che non lo fa
    Aiuto

  35. johnnys@alice.it

    ciao scusate il disturbo….
    fino alla copia dei file nessun problema, poi quando o riavvio per la prima volta mi dice errore lettura disco….
    Windows xp sp1
    hdd esterno 80 gb

  36. Enrico,
    mi serve una mano, unificando “TOPIC” presenti su etechs.
    1) S.O. HD Usb Esterno e ormai sono maestro.:-)
    2) Craccare la password dell’ Amministratore della macchina in Windows XP, non conoscendola e disponendo di uno user con privilegi bassissimi.
    Considera che ho provato tutte le procedure standard.
    Quesito per te, mio vate????
    Come faccio a craccare la password dell’amministratore della macchina su un S.O.caricato su disco esterno USB??????
    A te la sfida………..intanto continuo a ricercare.
    Un saluto e se non ci sentiamo auguri di buon Natale.

  37. johnnys@alice.it

    Vantaggio,
    scusa se ti ropmpo le 00 miservirebbe un’info…
    come mai sul mio disco usb riesco soloa fare la copia dei file di installazione e poi quando si riavvia mi dice : “Errore lettura disco” premere control alt canc??
    grazie ciao

  38. Jhonnys,
    puo’ dipendere da molti fattori.
    1) Nel momento in cui parte l’installazione di windows. Quante unit disco ti legge? C: e D:? o solo C:?

    2) Ricordati che il sistema comunque vuole l’unit disco C: fisicamente attaccata e con un sistema operativo, anche minimo installato, di modo che riconosce la periferiferica esterna come D:.

    3) Fai attenzione all’unit disco C del tuo PC che non abbia controller particolari (tipo SATA ecc.)

    Poi ti posso assicurare che la procedura di Enrico funziona benissimo se eseguita passo passo alla perfezione.

    Attendo un tuo feedback.

  39. johnnys@alice.it

    Vecchio grazie per aver risposto..
    ora sto facendo delle prove senza unit disco c e sono un passo avanti ovvero ora parte mava in schermata blu…
    sto provando a rifare il cd rom con windows xp sp2..
    Ti faccio sapere fra poco…

  40. Ti avviso pero’ che a me senza unit disco C mi andava in maschera BLU, perche’ il sistema scrive il BOOT.INI obbligatoriamente su C:

  41. johnnys@alice.it

    Eccomi…hai ragione proprio cos..
    io sto utilizzando un Xcube con disco ata collegato internamente ed ora sto installando il sistema operativo su usb. Sembra funzionare….vedremo poi con le prestazioni visto che programmando in visual studio potrei stressare il disco esterno..vedremo…se ti/vi pu interessare vi sapr dire come reaggisce a livello di programmazione..
    grazie…sono a disposizione….

  42. johnnys@alice.it

    vantaggio ciao
    ti confermo che tutto ok e anche le prestazioni sono ottimali!!…
    Solo una domanda…. E’ possibile fare un dual boot oppure no?

  43. Enrico,
    ho tovato veramente interessante il tuo articolo.
    Ho seguito passo passo le tue istruzioni ma,lanciando il cd di win Xp sp2 modificato mi da errore ogni volta che tento l’installazione prch mi dice che la partizione non adatta.Ho provato ad usare il tool di hp ma, oltre a non saperlo usare,mi crea 2 partizioni(visibili solo dalla gestione dischi),mentre da risorse del computer vede 1 solo disco di 0Mb.Come posso fare?

    Grazie

    Marco

  44. Hola,
    Ho provato la procedura e funziona benissimo!!! Vi dico che comunque il fatto che win vuol assolutamente la C: non vero!

    Ho provato prima a installare mandriva su C: e win su D: poi ho installato win su C: e su D:

    Windows era in inglese con SP2

    La mia config hardware

    asus a8n-sli deluxe
    AMD athlon 64 3200+ 2.2ghz
    hard disk 1x300gb sata WD
    1x250gb sata WD
    Scheda video ICEQ radeon x1900xt

    Vi do un altro consiglio… se avete dei driver per la vostra periferica USB all’installazione di win premete (credo sia F6) per installare driver da terze parti ;) inserite un floppy contenente i driver e buon divertimento ;)

    bye

  45. salve.
    Io ho creato una penna usb bootable con Xp.
    Ho un portatile senza HD e senza cdrom.
    Il boot si avvia. compare la videata di win xp e poi vba in crash.
    Video blu STOP: 0x0000007B (0xF7c56528,0xC0000034,0x00000000,0x00000000)
    Pu dipendere dalla mancanza del H.D. Come posso testare l’integrit del notebook senza acquistare un nuovo hd?
    Grazie

  46. Buongiorno ragazzi e auguri a tutti per questo 2007.
    Procediamo:
    x johnnys@alice.it:
    il dual boot lo dovrebbe creare in automatico una volta finita l’installazione di WIN sulla periferica USB.

    x ripp3r:
    Mi sono espresso male…………..non intendevo che la procedura vuole un disco C: con il S.O. Windows. Ma nel momento dell’installazione su periferica esterna il S.O. Windows che stiamo installando vuole la periferica “fisica” “C”: o “Primary Master” installata altrimenti va in crash.

    X mirkolisa:
    come piu’ volte detto se sul portatile non inserisci un disco fisso anche vuoto il sistema andr sempre in crash……nel momento in cui prova a scrivere il boot.ini….devi quindi per forza rimediare un disco…almeno per il momento….appena trover una soluzione per ovviare a questo te la comunico.

    Ciao a tutti e ancora tanti auguri.

  47. villastrangy

    Innanzitutto buongiorno ed auguri a tutti per il 2007.
    Sono un nuovo iscritto a questo forum e vorrei sottoporre il mio problema alla Vs. attenzione. Ho seguito alla lettera la procedura illustrata da enrico per l’installazione di xp su hd esterno usb, ma purtroppo la preocedura non va a buon fine xch quando mi chiede dove installare il SO e seleziono l’HD mi viene fuori un’avvertimento che mi avverte che non possibile perch Non accessibile dal programma.
    “Su computer con processore x86 questo messaggio potrebbe indicare un problema relativo alle impostazioni del tipo di unit Cmos. ….
    Premetto che ho creato il cd di installazione sia con SP1 e SP2, ho formatato l’HD con l’utility HP e posseggo un PC con M/B MSI 6704 RAID integrato BIOS V. 3.0 anno 2002 (prevede la possibilit di bootare da usb) disco primario ide 80 gb, 4 porte USB integrate on board.
    Quale pu essere la causa del problema? Bios troppo datato forse?
    Grazie a tutti anticipatamente per l’aiuto che mi vorrete fornire.

  48. Caro Enrico
    dato che ho dei problemi con l’installazione di Win_XP_SP2
    sull’hard disk USB,una volta criptati i files *.INF in:

    USB.IN_usb.Inf
    USBPORT.IN_usbport.inf
    USBSTOR.IN_usbstor.inf

    devo cancellare la parte usb.inf,usbport.inf e usbstor.inf
    in modo che diventino :
    USB.IN_
    USBPORT.IN_
    USBSTOR.IN_
    o devo lasciare i file interi come sopra.
    Grazie di una eventuale risposta

  49. Riscrivo il messaggio perch mo avete mandato un messaggio
    che non ero registrato ed invece lko sono:
    Caro Enrico
    dato che ho dei problemi con l’installazione di Win_XP_SP2
    sull’hard disk USB,una volta criptati i files *.INF in:

    USB.IN_usb.Inf
    USBPORT.IN_usbport.inf
    USBSTOR.IN_usbstor.inf

    devo cancellare la parte usb.inf,usbport.inf e usbstor.inf
    in modo che diventino :
    USB.IN_
    USBPORT.IN_
    USBSTOR.IN_
    o devo lasciare i file interi come sopra.
    Grazie di una eventuale risposta

  50. Salve e Buon 2007 a tutti voi.
    Anche io sono un nuovo iscritto (complimenti al sito ed al forum, ne cercavo uno cos da tempo), circa l’argomento di discussione volevo sapere:
    1) tale procedura o modificata applicabile nel caso (come il mio, in cui ho un toshiba tecra A3X che supporta il boot esterno) volessimo fare il boot da hd esterno utilizzando il dvd di ripristino fornito con il computer, cio crearsi un’immagine iso di quello ed andando a modificare quella e ripristinandola modificata sull’hd, funzionerebbe?
    2) circa i drive esterni, ne avete mai testato uno da 2,5″ alimentato da porta usb?

  51. Non che per ricreare i file .in_ bisogna usare il comando
    makecab?.Fatemi sapere,perch questo discorso del sistema
    operativo su hard disk USB mi ha messo in agitazione.

  52. villastrangy

    Nessun suggerimento inerente al mio problema?
    Grazie per una eventuale risposta.

  53. Dopo che ci ho perso 3 giorni e rifatto 10 CD ,quando ormai sembrava che fossi ad un passo della fine ecco il maledetto messaggio:
    Impossibile impostare le informazioni sulla configurazione di Windows XP richieste.Errore di installazione interno.Rivolgersi
    all’amministratore del sistema.
    Per cortesia rispondete sono ore e ore che sto a questo computer.ABBIATE PIETA’.

  54. hastasiempre76

    ciao a tutti, ho provato ad installare il winxp su usb, diciamo che per quanto riguarda l’istallazione nn ho avuto alcun problema, il fatto e che nel ripartire, il sistema mi dice che nn c’ un valido sistema operativo. potreste spiegarmi lxch di sto fatto?

    grazie

  55. dimenticao di dire che le modifiche le ho fatto sul CD di windows
    XP SP2 che ho un hard disk USB da 2,5″.

  56. Ma possibile che nessuno risponda,scusate ma il forum in cosa consiste.Avete lanciato un idea meravigliosa ma non c’
    possibilit di contattarvi.

  57. hastasiempre76

    ragazzi, ma xch in modalit provvisoria senza rete, ed in avvio normale si resetta il pc? Help me please!!!

  58. hastasiempre76

    sorry, ho sbagliato, in modalit provvisoria, senza rete, windows parte, mentre se faccio avvio normale, si resetta il tutto? help me help me!!

    grazie
    CIAOOO

  59. Dopo aver provato ad installare il sitema operativo su hard disk esterno almeno 20 volte lascio perdere,perch per me non si pu fare.
    Grazie lo stesso,anche se non mi avete risposto.

  60. ciao a tutti sono un nuovo iscritto
    innanzi tutto complimenti a enrico per la bella pensata

    ho provato e riprovato la procedura e dopo varie peripezzie sono riuscito a ottenere la mia versione di windows xp su hd da 120 gb usb
    per rispodere un po a tutti voglio dire che nel corso della procedura ho incontrato un po tutti gli inconvenienti i problemi e gli errori ti tutti voi
    io ho risolto provando la procedura su computer diversi e con diverse cd di installazione di xp finche non ho trovato la combinazione “vincente”
    si alla fine la procedura ha funzionato solo con uno dei computer utilizzati. quindi solo una combinazione giusta di hardware e software.
    ora ho una domanda qualcuno ha provato a fare il boot da un computer diverso da quello di installazione?

    il mio infatti fa il boot correttamente solo dal computer da cui ho fatto l’installazione da qualsiasi altro computer dopo la schermata di boot si riavvia e non c’ modo di farlo andare probabilmente una questione di caricamento dell’ hardware che differente da computer a computer (processori diversi, schede video differenti e cos’ via)il che rende del tutto inutile avere un sistema “portatile” che per funzionasolo con un certo computer
    se qualcuno riuscito a fare il boot da un altro computer pu gentilmente farlo presente sul forum

  61. ciao… io sono una nuova iscritta e non sono molto esperta. volevo provare a fare questo in modo da mettere xp su hard disk esterno e linux su hard disk interno… lo so… non ha molto senso ma volevo provare, mal che vada riformatto tutto e riparto da capo. il mio problema che quando ho comprato xp c’era gi installato nel pc e quindi non ho il cd di windows xp… come posso fare?

    grazie
    ciao

  62. Buonasera a tutti.
    Sono nuovo nuovo, e mi complimento con tutti per quanto riportato.
    Grazie a tutti voi forse riuscir a installare XP SP2 sul mio USB!
    SaraSR, quando hai comperato il pc WinXP era preinstallato da contratto o era tra le dotazioni? nel secondo caso puoi andare al negozio e pretendere la tua copia. e credo tu possa farlo anche nella prima ipotesi, perch un pc senza s.o. inutile. e se ti si “fuma” (rovina) qualcosa devi poter essere in grado di restituirgli la dovuta vita ;)
    cmq, non sarebbe meglio il contrario, cio linux su usb e xp su hd?

  63. SaraSR,
    probabile pure che Windows sia presente in qualche CD di recovery del PC che hai acquistato.
    Anche perch come dice AlPanix e’ impossibile che il venditore del PC non ti metta in grado di poter reinstallare il CD a qualsiasi esigenza.
    Al massimo ai diritto ad una copia OEM.
    Richiedila.

  64. Un consiglio che posso dare a tutti i partecipanti del forum.
    Seguito passo passo le indicazioni di Enrico, compreso i programmini che consiglia di utilizzare (sono facilmente reperibili su internet).
    La procedura funziona benissimo………considerate che l’ho adottata in ufficio, come ufficiale e stabile.
    Utilizzando addirittura diverse lingue di SO e diversi paramentri di rete e si comportano autonomamente come se l’altro so non esistesse.
    Un saluto a tutti
    e non vi spazientite……….appena ho news le comunicher al sito.

  65. Ciao a tutti!!

    Complimenti a Enrico per la procedura ed a Vantaggio per l’ottimo debug :-)

    Funziona tutto alla perfezione, ma per esigenze di lavoro vorrei sapere se e’ fattibile una modifica. Sarebbe comodissimo poter avere un sistema su hdd esterno avviabile anche senza hdd interno, ma soprattutto compatibile con tutti i pc indifferentemente da quello che e’ stato usato per la creazione.
    Io sono in possesso di una versione di win xp sp1 denominata “JBone’S TechBoot” che si avvia da cd e contiene degli ottimi tool per recupero dati, check dei dischi ecc. ecc. ma fortemente limitata dal fatto che non e’ modificabile,in quanto funziona su un cd :) Sarebbe fantastico riuscire a creare qualcosa di simile con questa procedura, pensate sia fattibile?

  66. Ciao a tutti!!

    Ho seguito tutti i passi del forum, ma ho un problema:

    una volta installato XP su USB HD esterno, mi parte la prima configurazione di Windows, finisce e poi si restarta come da procedura, ma quando vado a fare il boot finale, dopo il logo mi si restarta con schermo blu e non riesco a vedere il codice d’errore, ma suppongo 0X7B….Come mi accadeva prima, probabilmente a causa del HDD interno SATA..

    Ho letto sui vari forum che ci sarebbero in questo caso da modificare gli INF file, ma non so se e’ giusto….

    Vantaggio potresti aiutarmi?

    Configurazione usata:
    1) Windows XP SP2 Ita
    2) Notebook HP nc6400
    3) HDD interno SATA
    4) HDD esterno USB 2.0 Samsung 40Gb

    Procedura usata per il boot:
    1) Multiboot in BOOT.ini momtato su HDD interno SATA con questa configurazione:

    [boot loader]
    timeout=30
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINNT
    [operating systems]
    multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)WINDOWS=”Windows XP Pizzetta” /noexecute=optin /fastdetect
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)WINNT=”Microsoft Windows XP Professional” /noexecute=optin /fastdetect

    Grazie 1000!!!

  67. Buonasera a tutti.
    X GjMan78, grazie per i complimenti.
    Sai bisognerebbe provare con Bios che permettono il boot da USB allora puo’ darsi che si riesciad ovviare al problema della presenza del HD. Purtroppo non ho la possibilit di effettuare la suddetta prova. Comunque parti dal CD che hai di winxp e vediamo che succede.

    X pizzetta72
    Il tuo problema e’ il controller SATA.
    Devi caricare manualmente i driver del controller SATA sulla tua copia di WIndows. Utilizza il software “nLite” e’ molto carino e reperibile su internet e rimedia i driver del tuo controller SATA, reperbili sul sito dell’HP.

  68. ciao a tutti…
    sono andata a sentire dove ho comprato il computer se era possibile avere una copia del sistema operativo, ma niente da fare. l’unica cosa che ho ottenuto stato un numero verde da telefonare per sapere come poter creare un disco di ripristino.
    cmq, per fare il ripristino, a me basta premere il pulsante f10, solo che nn molto efficace. pochi giorni fa l’ho fatto pi volte e il computer nn migliorato di molto,anzi su certi aspetti peggiorato: internet meglio che non lo metta se no mi si blocca tutto e spesso mi arriva un messaggio che mi dice che il computer mi si spegner automaticamente tra un minuto…

    ciao

  69. hastasiempre76

    ciao a tutti, sono riuscito ad installare il tutto senza particolari problemi, solo che alla fine, windows in modalit normale nn parte, mentre in modalit provvisoria SI, mi potreste aiutare? Cosa c’ che nn va?

    grazie e ciao ciao

  70. X Vantaggio:

    Grazie, e’ proprio la procedura che ho seguito dato che i nuovi PC non hanno il Floppy disk e XP non ha possibilita’ di caricare i driver da USB o CD.

    Ho risolto con esito positivo, facendo una copia di windows XP contenente i drivers SATA e l’installazione di XP SP2 in Italiano gira correttamente senza nessun problema su HDD esterno montato su USB.

    Installati vari programmi, tra cui Photoshop CS2 e funziona benissimo.

    L’unica cosa e’ che deve vedere sempre l’HDD interno SATA, dato che il file di paging e’ salvato li, ma basta cambiarlo dalle impostazione di sistema.

    Grazie 1000, Vantaggio e a chi ha creato questa procedura.

    Ciao
    Pizzetta72

  71. Su computer con processore x86 questo messaggio potrebbe indicare un problema relativo alle impostazioni del tipo di unit Cmos. ecc
    come devo fare ho anche aggiornato il bios della mb (asus p5p800) come devo fare?

  72. Salve,
    ho un problema con la procedura e non so se dipende dal bios del mio portatile: quando installo il sistema sul drive esterno usb (anche formattato con l’utility HP) mi chiede dove installare il SO e seleziono l’HD USB che viene visto, ma dopo mi viene fuori un’avvertimento che mi avverte che non possibile perch non accessibile dal programma di installer del SO, le ho provate tutte ma nisba.
    Ho provato anche ad aggirare in parte la procedura, installando sul disco C (andata a buon fine) e poi mettendo il drive da 2,5″ sul case USB e riavviando x vedere come andava: il boot lo fa, ma subito dopo il logo Win va in BSOD con errori 07…. e si riavvia.
    Ho queste configurazioni:
    – toshiba tecra A3X con disco IDE interno da 60 GB (nessun controller SATA) e bios aggiornato all’ultima versione
    – disco esterno Samsung da 40 GB con controller IDE/PATA in un case esterno USB autoalimentato
    – win xp sp2
    Devo cambiare portatile x vedere di riuscire nell’impresa???

  73. io ho un portatile sony vaio serie vgn.
    nel mio bios nel boot non c’ proprio l’avvio da usb…di conseguenza non mi viene proprio riconosciuto l’hdd esterno quando collegato.

    Non posso fare niente vero?

  74. Buongiorno a tutti.
    X Cadoer: Lascia perdere il BIOS, la procedura serve proprio ad aggirare il boot da bios.
    Segui la procedura passo passo e vedrai che il disco esterno USB verr riconisciuto.

    X nelfa: Segui la procedura attentamente, il tuo problema sembrerebbe dipendere dalla versione del SO

    A presto

  75. buongiorno a tutti,
    sono un nuovo iscritto, attirato dalla portentosa procedura e dalla discussione di altissimo livello che ha innescato.

    non so se ho capito tutto ma sto preparando gli strumenti per installare l’SO sull’HD usb, visto che il mio portatile non supporta il boot da usb e, appena completato, vi informero se ha successo (o sugli eventuali problemi)

    nel frattempo ho due domande:

    1
    il file dosnet.inf in mio possesso non ha tutte le informazioni descritte (proviene da un disco di installazione xp pro con sp2),

    >>> devo trattarlo diversamente?

    2
    se ho capito bene una volta completata l’installazione il boot loader comprender l’so residente sull’hd on board e quello sul drive usb, quindi il boot prosegue con il caricamento dei driver usb e poi viene passato al drive esterno.

    >>> possibile, invece, compilare un cd di avvio che faccia la stessa cosa, e quindi eliminare la seconda voce del boot loader e fare il boot da cd?

    ringrazio gi ora chi vorr rispondere
    saluti
    andb

  76. eccomi,
    ho modificato i files come indicato, salvo che dosnet.inf non contiene tutti i dati mostrati da enrico,

    ho avviato l’installazione ma ho ricevuto il messaggio “il disco (…) non accessibile (…) su computer con processore x86 questo messaggio potrebbe indicare un problema relativo alle impostazioni del tipo di unit CMOS. consultare la documentazione del controller del disco ecc.

    specifiche:
    notebook acer aspire 2000
    boot devices: HD, CD, Floppy (non installato), Network
    HD 1:seagate ST94011A con partizioni:
    #1 NTFS primaria – attiva
    #2 NTFS primaria
    #3 FAT nascosta

    HD 2: SMSUNG HM160JC (USB Device) con partizioni:
    #1 NTFS Primaria – attiva (destinazione SO)
    #2 NTFS Logica

    ho letto tutti i post ma, forse mi sfuggito qualcosa, non riesco a capire quale sia il problema

    enrico, vantaggio, mi potete aiutare?
    saluti
    andb

  77. [url]http://www.etechs.it/howto/HA/Installare-XP-su-USB-esterno-reloaded.php[/url]

    :D

  78. Ragazzi a me invece mentre installa windows xp(wxp_sp1)mi esce la scritta “inserire il disco di win_xp sp2 nell’unit A” se io uso D: come unit cdrom perch chiede A secondi voi??

  79. Ottima la procedura, ma in fase di installazione mi si blocca con il messaggio:
    Impossibile impostare le informazioni sulla configurazione di Windows XP richieste. Errore di installazione interno.Rivolgersi
    all’amministratore del sistema.
    Credo sia legato alla difficolt di creare il boot.ini su C (che in linea) in quanto sul questo disco sono gi installati WinXP e Suse10 ed il boot gestito da GRUB. Qualcuno mi pu aiutare please?

  80. Ho create il CD di installazione, ho formattato il usb box drive in ntfs, ma quando avvio il cd di installazione ricevo il messaggio il disco (…) non accessibile (…) su computer con processore x86 questo messaggio potrebbe indicare un problema relativo alle impostazioni del tipo di unit CMOS. consultare la documentazione del controller del disco ecc.
    Dove sbaglio….Grazie

  81. ragazzi, forse non avete notato il link: http://www.etechs.it/howto/HA/Installare-XP-su-USB-esterno-reloaded.php
    il seguito di questo articolo e ci sono delle risposte anche per le vostre domande

    zuberman: controlla nel bios se il tuo pc ammette il boot da usb
    ciao

  82. S andb, il mio pc vede il disco C: ide e in D: l’usb drive, ma appena scelgo quest’ultimo mi da l’errore descritto precedentemente.

    Avevo gi visto il link reloaded, ma niente soluzioni…..

    Grazie.

  83. Pure a me dava lo stesso errore zuberman devi vedere se te lo rileva subito all’avvio l’hd esterno…cio se noti durante il boot dopo la rilevazione degli hd(almeno cos ha fatto il mio bios)mi indicava la marca e il modello dell’hd esterno…quando questo non veniva indicato allora mi dava il tuo stesso errore durante l’installazione.Spero di esserti stato utile.

  84. ragazzi meglio se continuiamo nell’altra discussione, così magari riesco a raccogliere tutte le informazioni e vien fuori la versione Revolution :)

    http://www.etechs.it/howto/HA/Installare-XP-su-USB-esterno-reloaded.php

  85. si pu anche installare Vista? xch mi pare avesse una cartella i386… comunque xp mi andato in un dischetto da 1Tb a USB

  86. aggiungo: xp media center 2004

  87. Poincare999

    Salve, vorrei installare senza usare il cd/dvd, cio dall’hard disk.
    Come si pu fare con linux insomma!

    Se necessario posso anche procurarmi VMware, e magari far partire l’installazione da l. Preciso che ho Suse10.1.

  88. Poincare999

    Correggo il messaggio precedente:
    Salve, vorrei installare Windows(2000, XP o Vista) senza usare il cd/dvd………

  89. Salve a tutti!
    Prima di tutto vi ringrazio xk questa procedura veramente una figata almeno sulla carta, purtroppo dal vero nn sono ancora riuscito a visualizzarlo:-)
    Appena avvio da cdrom parte la schermata di installazione di Win Xp gli dico in quale partizione installare il SO e qui si blocca dicendomi che non possibile installare Win sulla partizione selezionata.
    A cosa pu essere dovuto?
    Io sto cercando di installare winxp professional su un portatile asus.
    Ho provato a farlo sia con hd collegato ke senza.

  90. Scusate ma sono toscano e la parola ke mi ha evidenziato un intercalare per dire ke una cosa realmente interessante :-)

  91. Ciao e benvenuto,
    prima di tutto leggi anche l’altro articolo, il reloaded:
    [url]http://www.etechs.it/howto/HA/Installare-XP-su-USB-esterno-reloaded.php[/url]

    per secondo ti ricordo che dovresti formattare il drive esterno con l’utility HP

    PS adoro i toscani e il moderatore automatico non lo sa ;)

  92. Ciao Enrico scusa se magari chiedo cose banali. Ho letto il reload e grazie per aver inserito anke il link ai file tuttavia volevo sapere cosa l’utility HP? Xk ho provato a digitarla su google ma sinceramente l’unica cosa ke ho trovato sono utility per stampanti hp…

  93. Scherzavo risolto il primo problema.
    Adesso provo e ti faccio sapere.
    Scusa x l’inutile disturbo.

  94. Ho fatto tutto alla lettera ma quando inizio l’installazione mi dice che la terza riga di usbboot.inf è danneggiata, è un problema di masterizzazione o che altro?
    Grazie dell’aiuto.

  95. @manu non è un problema di masterizzazione, ne abbiamo già discusso qui:
    http://www.etechs.it/2007/02/28/Installare-XP-su-USB-esterno-reloadedphp/

  96. Ma perche non prepari tu tutto il tram tram e lo metti in circolazione, con tutti i copi e incolla che bisogna fare c’è da perdere la testa. Hai provato con Vista

  97. Perche’ se faccio tutto io te non impari nulla. Per inciso io non ho fatto copia incolla ed il metodo non e’ univarsale. Percio’ su le maniche e coraggio, non costringetemi a chiudere i commenti.
    Su un po’ di iniziativa.

  98. Salve raga!!!
    questa guida nell’installazione di xp su HDD esterno è un’idea geniale… io avevo già provato ad installare xp su un HDD esterno, ma come si fa normalmente (data la mia ignoranza), quindi senza ottenere buoni risultati…
    grazie a questa guida sono finalmente a mettere xp, completando tutta la fase di installazione… ma c’è un problema:
    appena ha finito l’installazione, al primo avvio di xp, neanche il tempo di visualizzare la skermata di caricamento che il sistema va in crash e si riavvia… il windows è correttamente installato, ma il computer non ne vuole sapere di avviarlo… c’è una soluzione???
    io ho pensato potesse essere problema di skeda madre (Foxconn MCP61PM2MA/MCP61SM2MA/MCP61VM2MA)
    se potete darmi una mano, e volte qualche altra informazione sul sistema, aiutatemi please!!!!!
    CIAUZzZ

  99. Ciao Enrico, quindi il mio problema è l’hd esterno ata?

  100. per ora sembra di si…. abbi pazienza, la nuova procedura… fatemela provare e vi faccio l’howto

  101. Ciao,
    inanzitutto complimenti con l’iniziativa, però non mi voglio dilungare con gli elogi visto ke ne ricevete già abbastanza :D

    Comunque io ho riscontrato un problema…
    cioè quando il sistema ha fatto la copia dei file di installazione sull’HD estreno, appena arrivato quindi al 100% mi compare questo errore:
    IMPOSSIBILE IMPOSTARE LE INFORMAZIONI SULLA CONFIGURAZIONE DI WINDOWSXP RICHIESTE.
    ERRORE DI INSTALLAZIONE INTERNO.
    RIVOLGERSI ALL’AMMINISTRATORE DEL SISTEMA.

    Cosa significa?!
    Premetto che quest’errore è già stato riscontrato da un’altro utente:
    ———————————————–
    By paspalermo on Jan 9, 2007 | Reply

    Dopo che ci ho perso 3 giorni e rifatto 10 CD ,quando ormai sembrava che fossi ad un passo della fine ecco il maledetto messaggio:
    Impossibile impostare le informazioni sulla configurazione di Windows XP richieste.Errore di installazione interno.Rivolgersi
    all’amministratore del sistema.
    Per cortesia rispondete sono ore e ore che sto a questo computer.ABBIATE PIETA’.
    ———————————————–

    Solo che non ha avuto nessuna risposta al problema… Spero di essere più fortunato!!! :D

    GRAZIE!

  102. salve a tutti!
    è una grandissima idea quella di installare xp su un drive usb esterno. ovviamente ho provato anche io…tutto apposto, creo il cd di intallazione e quando riavvio il pc nn fa il boot da cd.come mai?
    se invece inserisco il cd originale si.eppure ho impostato nel bios l’avvio da cd come primo.eppure i file ci sono tutti!come procedo? grazie.

  103. hai messo il metodo di registrazone del Cd sbagliato, credo.
    o non hai creato l’iso dal bootable

  104. Ciao a tutti,
    a me la procedura ha funzionato alla grande con un portatile fujitsu e xp sp2. Ora però avrei necessità di avere un’installazione di XP 64-bit su hd esterno….
    Ho provato la “furbata” di mettere gli stessi file della versione a 32 bit ma non ha funzionato, qualcuno riesce a darmi qualche dritta ?
    Grazie.

  105. Ciao un paio di mesi fa ho comprato un nuovo portatile “hp pavilion 6580el” con windows vista home premium…l’OS nn mi soddisfa perniente nn riesco a far funzionare alcuni programmiche invece sul fisso (con xp sp2) fungono…cosi ho pensato di utilizzare la procedura che hai illustrato sopra…pero’ quando vado a fare l’installazione di xp dal portatile sull’hd esterno mi dice che un file (che pero’ nn e’ stato toccato durante la procedura di creazione del diskboot) e’ danneggiato e cosi arresta l’installazione ho provato a creare dinuovo il disco ma mi da lo stesso errore..cosi ho provato ad installare win xp sp1 dal cd originale all’hd…la procedura fila fin che nn riavvia il pc dopo la classica selezione dell’unita’/partizione/formattazione…al che mi appare la piu brutta delle schermate: quella blu con il tipo di errore…ho provato diverse volte ad installare l’OS pero’ nn ci riesco..sapresti aiutartmi? grazie

  106. Il programma cabsdk dice che non può aprire i file indicati nella procedura.Ecco il messaggio di errore che da:” unable to open ‘usbstor.in_” for input.
    Che devo fare?
    Grazie in anticipo.^^

  107. Ciao a tutti,

    Domanda: non mi pare che qualche anima buona abbia parlato delle prestazioni, ovvero un sistema oprativo che lavora da una USB, come minimo è lento, anzi ..lentissimo.

    Chi ha delle notizie in merito?

    Grazie per la risposta.

  108. Si è decisamente più lento ma non lentissimo, ovviamente giocare e fare operazioni che richiedono tante risorse di disco…. non è proprio il massimo.
    Ma ti assicuro che non è assolutamente inutilizzabile.

  109. Grazie Enrico,

    la domanda nasce dal fatto che iniziare a creare tutta la procedura e poi non avere risultati decenti è una perdita di tempo.

    Io non utilizzerò XP per giochi, ma solamente con Office e qualche programma per l’editing delle immagini.

    Che dici, tento?

  110. Vedi, abbiamo un punto di vista diverso.
    Il mio è nato come esperimento, non per lavorarci.

    La decisione spetta a te, sei te che dovrai/vorrai utilizzarlo. Perdere o meno tempo dipende sempre da te… io non ho la pillola da darti ;)

  111. O bella,
    se uno fa un’esperimento, tipo questo, e poi non lo porta sino in fondo (lavorarci, almeno per un certo periodo di tempo) l’esperimento è riduttivo, non trovi?
    Ovvero, è come costruire un’automobile e lasciarla nel box.
    La pillola da darmi era: OK l’ho usato per un bel po’ con XX ed YY ed è tutto perfetto.

    Caro Enrico ho capito. Non hai la pillola.

    Chi ha la pillola in questo form?

    O tutti quelli che hanno installato XP su USB l’hanno fatto solo per il piacere di installarlo punto e basta?

    Dai, non mi deludete!

  112. come già ti ebbi a dire, per quel che ho provato io, non è lentissimo
    poi se te mi scendi in dettaglio e mi dici che lo usi per lavoro e che lo usi con office…. mbhè credo che qui nessuno ti posso dare la risposta perchè:
    – Ogn’uno usa office a modo suo
    – Le M/B e le porte USB non sono tutte uguali
    – Le prestazioni dei dischi non sono tutte uguali
    – Nessuno avrà la tua stessa configurazione a meno di una fortuita coincidenza.

    Se fossi un commerciale (e non lo sono) ti direi “vai tranquillo funziona tutto!!!” poi quando avrai sprecato tempo ti dirò che per farlo funzionare bene ti ci vuole un computer da 5 mila euro. Non che sia per forza così sia chiaro.

    Caro Dino, La pillola che cerchi o è inventata, oppure non la troverai.

    L’esperimento non è riduttivo per me, io l’ho portato a fondo, io office non lo uso
    Se vuoi lo implementi tu ci fai le tue considerazioni e poi se vuoi/puoi ci fai un bel feedback.

    Sarò molto lieto di accettarlo.

  113. » Installare XP su USB esterno - reloaded Etechs - pingback on 28/12/2007 at 12:56 pm
  114. Complimenti per lo scervellamento :)
    Ma se tipo faccio che installo windows mettendo l’hard disk in un portatile, lo installo sull’hard disk da 2.5″ e poi lo ritolgo rimettendolo nel suo case USB, parte lo stesso?
    ciaociao

  115. Ho effettuato la procedura, ma quando provo ad installare su una chiavetta usb da 1 gb mi dice che xp vuole 1200 mb. Che faccio?

  116. Come dicevo, la chiavetta non è la soluzione migliore, vuoi per la velocità di lettura/scrittura vuoi per il limite implicito di queste chiavette di numero di operazioni

    cmq te ne serve una più grossa
    oppure con nlite ti crei una versione più leggera di windows
    oppure lo installi su un box esterno

  117. non ho il comando cab sdk

  118. lo devi scaricare

  119. ok l’ho scaricato ma come funziona?

  120. Scusate..ma funziona anche con la versione Windows XP Home SP2?????
    Perché a me da errore…..all’inizio, prima di iniziare l’installazione e cerca il CD di WIN XP Professional…..in A..!?!?!

  121. Enrico su non ci lasciare nei guai !!! e scusaci in anticipo se rompiamo un po’, ma solo tu ci puoi aiutare. PLEASE!!!

  122. ENRICO ho eseguito la procedura passo passo usando i files da te linkati, il pc mi riconosce l’hdd esterno usb mi fa partire l’installazione ma al momento di riavviarsi per terminare l’installazione vera e propia mi da il seguente messaggio: Impossibile impostare le informazioni sulla configurazione di windows xp richieste. Errore di installazione interno. Rivolgersi all’amministratore del sistema. Dove sbaglio?? ho scheda madre Asrock am2nf3-vsta, processore amd sempron 3200, hdd interno maxtor stm3320820as, hdd esterno toshiba mk3021gas usb device.

  123. X tutti!
    se la procedura non vi funziona, provate questo:

    http://www.etechs.it/2008/02/24/installare-windows-xp-su-chiavetta-usb-di-nuovo/

    Chiudo i commenti a questo post, la pagina è insopportabilmente lunga

  124. HD Esterno ! - Videogiochi Forum su Multiplayer.it - pingback on 06/01/2009 at 3:05 pm
  125. HD Esterno | hilpers - pingback on 18/01/2009 at 3:27 pm
  126. Come istallare XP su disco esterno? | hilpers - pingback on 26/01/2009 at 4:03 pm

Trackbacks and Pingbacks: