IIS 5.0 installazione su Windows 2000/XP


L’installazione di IIS è molto semplice

è sufficiente inserire il CD ROM di Windows 2000 (anche

professional) o xp professional, ed in autorun si aprirà

una finestra.

Clicchiamo su "Installazione di componenti aggiuntivi"

e quindi dalla lista dei programmi selezioniamo la casella corrispondente

a "Internet Information Server(IIS)".

Io consiglio di cliccare su dettagli (di IIS) e deselezionare

dalla lista dei componenti il Personal Web Server (nella

versione per sistemi operativi Professional e non Server) questo

più per una questione di semplicità e coerenza.

Fatto questo clicchiamo su avanti, e partirà l’installazione

vera e propria. Alla fine di questa procedura cliccare su Fine.

Riavviare il PC anche se windows non lo chiede, non tutte le dll

potrebbero funzionare a dovere.

La prima parte dell’installazione è terminata ora

si passa alla seconda fase, la configurazione.

Andiamo sul Desktop e clicchiamo col tasto destro del mouse sull’icona

risorse del computer, e si seleziona Gestisci, così si

apre la consolle di gestione del PC.

L’ultima voce visualizzata in basso a sinistra è

servizi e applicazioni, doppio click su questa voce. Vengono visualizzati

alcuni servizi attivi nel PC, noi facciamo doppio click su

Insternet Information Services. A questo punto vengono

visualizzati 3 componenti: sito FTP predefinito,

sito WEB predefinito, server

virtuale SMTP predefinito. Noi facciamo click con

tasto destro su sito web ed entriamo nelle proprietà.

Su questa schermata andremo ad impostare l’indirizzo IP

del nostro WEB server.

Se il nostro pc non possiede una scheda di rete metteremo come

indirizzo 127.0.0.1 che è l’indirizzo del “localhost

J se invece la nostra macchina ha un suo indirizzo IP dovremo

inserirlo in questo campo (per esempio la mia macchina ha un indirizzo

192.168.0.194).

Clicchiamo ora nel menù in alto su Home Directory

e nel campo percorso locale indicare il path dove si trova il

nostro sito. Consiglio di creare una directory contenete tutte

le nostre pagine html o asp inserendo una path tipo c:Inetpub
omesito
.

I documenti che partono direttamente selezionando l’url senza

scrivere il nome del file della pagina sono contenuti nel cavaliere

"documenti", IIS 5.0 come standard vi offre "default.htm"

e "default.asp", per semplicità e compatiblità

con altri web server la pagina di default di solito è index.htm

o index.html o index.asp.

Clicchiamo ora sul menù Documenti ed andiamo ad aggiungere

i 3 documenti predefiniti idnex.htm, index.html e index.asp.

A questo punto facciamo una bella prova, apriamo il nostro Browser

e nella barra dell’URL scriviamo l’indizzo specificato

in precedenza (io scriverò http://192.168.0.194). Se tutto

funziona dovreste vedere la vostra home page.

Il server è già pronto, il motore che compila le

pagine è anche in grado di eseguire le fuinzioni base dell’ASP,

se volete fare delle prove consultate la sezione

asp scripting dove ci sono degli script semplici ed esempi

in ASP.

IIS 5.0 installazione su Windows 2000/XP ultima modifica: 2002-11-16T00:00:00+00:00 da Enrico

Related Posts

1 Comments.

  1. Procedura perfetta.