Installare WinXP su Toshiba Satellite L40


Nel precedente post ho pubblicato i link ai drivers per l’installazione di XP su questo portatile.

Avere i drivers non è sufficente purtroppo, sappiamo che Windows XP non supporta nativamente i dischi SATA bisogna perciò dotarsi di driver aggiuntivi da mettere nell’installazione quando chiede di aggiungere driver SCSI, opzione F6 dell’installazione. Dobbiamo inoltre ricordarci che XP per questo tipo di PC deve avere almeno il Service Pack 2.

Oltre a questo, il portatile Toshibe Satellite L40 non ha il floppy drive, sicchè dobbiamo muovere l’intelletto per integrare i driver nel disco di installazione di windows XP.  In nostro aiuto viene l’ormai famosissimo programma NLite, questo software permette di creare una ISO con integrati i driver, i software, i service pack…. insomma tutto quello che desideriamo.

Il programma è abbastanza semplice da usare, partendo da una cartella contenente il sistema operativo originale ci chiede quali i software, i driver ed i service pack da installare, creerà alla fine una ISO e ci permetterà di masterizzarla. Ma andiamo per gradi.

Apparecchiamo la tavola:

  • CD di installazione di XP
  • Service Pack 3 di windows (volendo anche tutti gli update di windows)
  • Driver SATA del portatile

I driver SATA del portatile sono contenuti nel pacchetto di installazione che si chiama Storage Manager (20 maledettissimi Mb) al suo interno si trova una cartella che si chiama AHCI HDD drivers ICH8M_32bit di circa 0,7 Mb questa è la parte che ci interessa per il supporto del RAID del portatile L40.

Prepariamo la cena:

Una volta lanciato Nlite seguiamo passo passo quello che ci dice:

  • Inseriamo il CD di installazione di windows XP
  • Lo facciamo copiare al programma su una cartella personalizzata tipo C:\File XP per ISO
  • Diamo a NLite la cartella dove abbiamo messo il Service Pack 3 quando ce lo chiede
  • Diamo a NLite la cartella del driver Raid SATA
  • Diciamo a NLite che il driver Raid SATA che gli abbiamo dato è da utilizzarsi in Text Mode installation (opzione F6 dell’installazione)

Mangiamo:

Dopo un po’ di attesa il programma ci fornirà una ISO con integrato tutto quello che gli abbiamo dato in pasto, una volta avuta la ISO la possiamo masterizzare e quindi lanciare l’installazione XP sul portatile.

Digeriamo:

A questo punto possiamo goderci il nostro portatile Toshiba Satellite L40 con windows XP installato.

Sinceramente non so perchè mi è venuta una guida così mangereccia, sarà colpa di Merlinox e del suo dai blog alla tua tavola, maledizione che fame!

Installare WinXP su Toshiba Satellite L40 ultima modifica: 2011-11-01T17:15:20+00:00 da Enrico

Comments are closed.