La fine di Windows XP?


Su ComputerWorld leggo che il termine ultimo del supporto ad XP è oggi.

L’articolo titola proprio Good Bye XP. Hello Windows 7, sinceramente trovo che, in ambito aziendale, questa spinta verso il nuovissimo sistema operativo di casa M$ sia abbastanza deleteria. Daltronde però casa Redmond non può assolutamente proseguire con la vendita di Vista downgradabile ad XP.

Sicuramente Windows Vista non sarà il prossimo sistema operativo che adotteranno le aziende, funziona bene su macchine carrozzate a dovere ma sui portatili? In azienda ci sono situazioni dove i PC non sono proprio aggiornatissimi, addirittura delle volte i PC di recente acquisto sono tecnologicamente vecchi per una questione di stabilità.

Windows 7 invece si è dimostrato un sistema stabile, veloce e parco nella richiesta di risorse. Probabilmente a Maggio uscirà la Release Candidate che stiamo tutti aspettando con ansia.

Non c’era altro da aspettarsi da parte di mamma MicroSoft, doveva assolutamente far morire XP, perciò il primo passo verso il declino è chiudere il supporto Free (non quello a pagamento Extended), mantenere le patch di sicurezza ma nessun driver nuovo.

Il fatto più grave è che stiamo vivendo un passaggio di tecnologia e di supporti che sarà sicuramente di vasta scala, ci ritroveremo prossimamente ad acquistare portatili dotati di USB3 e Bluetooth3  (già previsti nel 2009) ed XP non avrà i driver adatti e non verrà fornito il supporto per queste periferiche.

Verrà comunque garantito da Microsoft sia il downgrade da Vista sia il downgrade da Windows 7.

Salutiamo con un po’ di dolore il buon vecchio XP ed accogliamo il nuovo widnows 7, forza e coraggio che si va avanti!

La fine di Windows XP? ultima modifica: 2009-04-14T16:22:24+00:00 da Enrico

3 Comments.

  1. Windows programmi e algoritmi: a Pasqua si Dada! - pingback on 15/04/2009 at 3:47 pm

Trackbacks and Pingbacks: