MySql – Manutenzione delle tabelle


Ci occupiamo ora della manutenzione delle tabelle MyISAM, per le quali abbiamo a disposizione il programma myisamchk. Tuttavia questo programma andrebbe utilizzato a server non attivo, in quanto può causare problemi qualora tenti di accedere alle tabelle in contemporanea al server MySQL: il nostro consiglio è quindi quello di utilizzare, al suo posto, le istruzioni SQL che svolgono le stesse funzioni:

CHECK TABLE tabella [opzione]
REPAIR TABLE tabella [opzione]
OPTIMIZE TABLE tabella

CHECK TABLE si usa per verificare lo stato di una tabella e vedere se ci sono dei problemi.
I possibili valori di opzione sono: QUICK, FAST, MEDIUM, EXTENDED, CHANGED; tali opzioni sono in ordine crescente di complessità, e garantiscono un controllo via via più accurato ma anche più lento. L’output di CHECK TABLE dovrebbe, normalmente, segnalare che la tabella è OK; in caso contrario è necessario ripararla con REPAIR TABLE.
Anche qui abbiamo la possibilità di indicare più opzioni (QUICK, EXTENDED, USE_FRM). Il consiglio è di iniziare con la prima e provare le successive solo in caso di insuccesso. Anche in questo caso avremo un output che ci comunica l’esito dell’operazione.

L’istruzione OPTIMIZE TABLE serve, infine, per ottimizzare l’occupazione di spazio di una tabella: è bene eseguirla in particolare quando sono state effettuate molte cancellazioni o molti aggiornamenti su una tabella.

MySql – Manutenzione delle tabelle ultima modifica: 2008-03-03T12:17:52+00:00 da Enrico

1 Comments.

  1. » Dati informativi di una tabella in MySql Etechs - pingback on 25/06/2008 at 9:48 am

Trackbacks and Pingbacks: