No ooxml


non so se hai già provveduto a sottoscrivere la petizione che segue

http://www.noooxml.org/petition-it

NO all’adozione del formato Microsoft Office come standard ISO

Chiedo ai membri nazionali dell’Organizzazione Internazionale degli Standard (ISO) di esprimere un “NO” alla votazione di Office OpenXML (o formato OOXML) come standard ISO DIS 29500 per le seguenti ragioni:

1. Esiste già lo standard ISO 26300 – Open Document Format (ODF): un doppio standard aggiungerebbe costi, incertezza e confusione per industrie, governi e cittadini;

2. Non esistono implementazioni della specifica OOXML: Microsoft Office 2007 produce una versione particolare di OOXML, differente da quella descritta nella specifica OOXML;

3. Mancano delle informazioni nel documento di specifica, ad esempio su come utilizzare autoSpaceLikeWord95 o useWord97LineBreakRules;

4. Più del 10% degli esempi menzionati all’interno della proposta di standard non sono conformi alle specifiche XML;

5. Non c’è alcuna garanzia che si possa scrivere software che implementi completamente o in parte la specifica OOXML senza essere perseguibili per infrazione di brevetto o senza dover pagare licenze di brevetto alla Microsoft;

6. Questa proposta di standard va in conflitto con altri standard ISO, come lo standard ISO 8601 (Rappresentazione di date e orari), lo standard ISO 693 (Codici per la rappresentazione di nomi e lingue) e lo standard ISO/IEC 10118-3 (Hash crittografici);

7. È presente un bug nel formato del foglio di calcolo che impedisce l’uso di date antecedenti il 1900: tale bug è presente nella specifica OOXML quanto in Microsoft Excel nelle versioni 2000, XP, 2003 e 2007;

8. Questa proposta di standard non è stata creata tenendo conto delle esigenze e delle esperienze di tutte le parti interessate, ovvero i produttori, i venditori, gli acquirenti, gli utenti ed i regolatori, ma soltanto ed esclusivamente della Microsoft.

Con preghiera di diffusione

No ooxml ultima modifica: 2007-10-17T01:00:00+00:00 da Enrico

Related Posts

1 Comments.

  1. embhè ci mancherebbe
    grazie a te