Quando Avast esagera – cancellato explorer.exe


M’è capitato a volte che Avast esageri con la prima scansione che avviene subito dopo l’installazione ed il riavvio. Di fatto è un problema conosciuto, infatti avast cancella alcuni file di sistema dicendo che sono dei virus, non è vero, cancellare explorer.exe non è proprio il massimo.

Ecco quindi come agire in questi casi.

Fare il boot del pc vol disco di installazione di Windows, ad un certo punto ci si ritroverà ad una scelta :

Installare o usare la console di ripristino, utilizzare la console e quando arriva alla schermata di DOS digitare bootcfg /rebuild e quindi premere invio.

Il sistema si occuperà di ripristinare i file di sistema mancanti o danneggiati.

Quando avrà finito digitare exit, si riavvierà il sistema ed a questo punto dovrebbe essere tutto ok.

Quando Avast esagera – cancellato explorer.exe ultima modifica: 2009-03-20T22:05:18+00:00 da Enrico

3 Comments.

  1. Sarò di parte in quanto felice switcher e Mac-dipendente SENZA virus, ma a volte mi verrebbe da dire che è Windows a non essere proprio il massimo ;)

    La cosa aveva suscitato parecchio scalpore qualche tempo fa, quando tale inconveniente si manifestò le prime volte, dopo che i vari antivirus avevano implementato delle tecnologie “intelligenti” per trovare quei programmi che si “comportano” come virus, ma che ancora non sono stai diagnosticati dalle softwarehouse.
    La cosa ridicola è stata proprio che “explorer” ha dei frammenti di processi che replicano i meccanismi tipici dei virus.

  2. concordo, tranne che per una cosa, sono i virus che si comportano come processi di sistema.
    :)

  3. Si, si… io avevo volutamente girato la frase ;)