Velocizzare il vostro SSD – Comando TRIM su Win 7 e Win 8


Il comando TRIM per chi ha fatto un po’ di programmazione è un comando molto conosciuto che permette di togliere gli spazi “blank” dalle stringhe, la stessa cosa la applichiamo su un disco SSD, infatti su windows 7 e windows 8 esiste questa opzione. Permette al sistema operativo di comunicare al controllore del SSD quali sono i blocchi di disco liberi, tipicamente i file cancellati da OS, rendendoli così disponibili.

Abilitare TRIM

Andate nel prompt dei comandi e digitate

 fsutil behavior set disabledeletenotify 0

Controllare se TRIM è attivo

Andate nel prompt dei comandi e digitate

 fsutil behavior query disabledeletenotify

Una volta abilitato il comando TRIM fate una rivalutazione del sistema: Start –> Pannello controllo –> Prestazioni del sistema –> Riesegui valutazione

Attenzione solitamente il sistemato operativo in vista di un disco SSD abilita di default il comando TRIM e la deframmentazione automatica, sempre meglio comunque dare un’occhiata e sbirciare le opzioni del PC

Enjoy it!

Velocizzare il vostro SSD – Comando TRIM su Win 7 e Win 8 ultima modifica: 2013-04-24T15:49:47+00:00 da Enrico

Leave a Comment

NOTE - You can use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>