Wp-Touch e WP-Super-Cache insieme utilizzando gli agent


Quando si installa il plugin per la visualizzazione di un formato light del sito, nella fattispecie wp-touch, e si ha installato wp-super-cache si può incorrere nel problema di vedere su un computer desktop delle pagine in formato mobile come se si stesse navigando da un cellulare.

Wp-touch riconosce l’agent del browser utilizzato ed una volta identificato un dispositivo mobile sostituisce il layout normale del vostro WordPress con uno molto più light. Nel caso in cui voi abbiate installato anche WP-Super-Cache quest’ultimo potrebbe creare una versione cache della pagina visitata, da quel momento qualsiasi computer visiti quella pagina vedrà soltanto la versione cache. Ci sono molte altre variabili che entrano in gioco ma questa non è la sede adatta, restiamo così con questo discorso abbastanza semplice.

La soluzione è molto semplice: far individuare a wp-super-cache l’agent dei dispositivi mobile e a quel punto fargli ignorare qualsiasi attivatà di caching.

Basta andare nei settings di wp-super-cache, individuare la voce Rejected User Agent (la si trova nella sezione advanced)  ed aggiungere gli stessi agent a cui reagisce wp-touch. Attualmente gli agent di wp-touch (ver 1.9.35) sono i seguenti:

Android, CUPCAKE, Googlebot-Mobile, bada, blackberry 9800, blackberry9500, blackberry9520, blackberry9530, blackberry9550, dream, iPhone, iPod, incognito, s8000, webOS, webmate

Su WP-Super-Cache l’elenco degli agent non va aggiunto con la virgola ma vanno uno sotto l’altro, senza spazi e segni di punteggiatura.

Attenzione!!! Su wp-touch avete la possibilità aggiungere il vostro agent personalizzato, ad esempio io ho aggiunto blackberry9700, dovrete aggiungere questo stesso agent wp-super-cache.

Wp-Touch e WP-Super-Cache insieme utilizzando gli agent ultima modifica: 2011-10-31T15:30:30+00:00 da Enrico

Comments are closed.