Installare aMule su Ubuntu


Aprire una shell (terminale su ubuntu) e scrivere quanto segue


sudo apt-get install amule

una votla installato dai packages sempre sulla finestra di terminale digitate questa istruzione:


killall gnome-panel

Quest’istruzione serve a fare il refresh del menù, detto anche pannello GNOME

Fatto questo potrete trovare aMule nel menù applicazioni -> internet

Installare aMule su Ubuntu ultima modifica: 2007-09-24T00:00:00+00:00 da Enrico

6 Comments.

  1. capt_harlock77

    uhm… e che mi dici di aMule AdunanzA? :D
    Per la cronaca, è necessario prima di tutto aggiungere due repo; rapidamente, da Synaptic, si va su Settings -> Repositories -> Third-Pary Software e si aggiungono le 2 seguenti repo:

    deb http://www.agrassi.org/ubuntu feisty adunanza
    deb-src http://www.agrassi.org/ubuntu feisty adunanza

    Fate il reload del database, et voilà, AdunanzA è li pronto pronto per essere installato! Vale anche per Adu il “trucco” di killare il panel se volete vedere l’icona del mitico mulo volante (e se vola, con Fastweb!) senza dover riavviare.
    Le repo sono (chiaramente) per Ubuntu 7.04 (Feisty), per la Gutsy che esce domani ci sarà probabilmente da aggiornare le repo…

  2. ho un problema perchè appena digito il codice sul terminale mi chiede di inserire una password ma qualsiasi cosa io scriva non me la acetta

  3. @fulvio: i chiede la password di root.
    sudo=Super User DO
    Super User= root
    ;)

  4. se clicco sull’icona non succede nulla.
    fino ad ieri tutto o.k. il sistema è ubuntu 8.04

  5. cos’è una shell

  6. Rapido e indolore!
    Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che con suggerimenti chiari e precisi mi stanno aiutando a muovere i primi passi nel meraviglioso mondo di Linux…
    Annalisa